Home » attività/progetti 2012/2013, in evidenza

partita di calcio ai Due Palazzi

16 April 2011 No Comment

Sabato 16 aprile l’associazione Nairi Onlus organizza assieme alla Polisportiva San Precario e con la collaborazione dell’Istituto Gramsci sezione carceraria un’iniziativa con i detenuti del carcere Due Palazzi di Padova.

Una partita di calcio che si svolgerà presso il campo del carcere; un occasione per realizzare un momento di confronto e, al contempo, per dare ai carcerati un opportunità di relazione con l’esterno, in prospettiva di un futuro reinserimento dopo lo sconto della pena.

L’obiettivo principale dell’iniziativa, e il messaggio che si vuole trasmettere, è quello di creare un dialogo tra “il mondo esterno e il mondo interno”, attraverso un momento di aggregazione che oltre a coinvolgere la società esterna mira a far sentire i carcerati “meno soli” e a rendere per 90’ tutti uguali dietro ad un pallone!

Una partita che abbia anche la possibilità di accendere  i riflettori sulle difficili condizioni materiali e di vita dei detenuti, e di chi a vario titolo lavora negli istituti di pena italiani e in particolare in quello di Padova. Un’ iniziativa, insomma, che ha come riferimento lo spirito dell’’articolo 27 della carta costituzionale che recita: “Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato”.

Un gesto di civiltà che ci vedrà protagonisti come atleti e cittadini nello spirito della Polisportiva San Precario; l’intento di praticare lo sport nella società occupandoci, nelle occasioni possibili di solidarietà, lotta al razzismo diritti di lavoratori e migranti, e tutti coloro che lottano per migliorare le loro condizioni materiali di vita.

Scarica il volantino dell’iniziativa Rimettiamoci in gioco

Comments are closed.